Pappa Buona

La pappa è buona ma qualcuno non la mangia, eppure è ora di pranzo e di sicuro la pancia ha fame. Bisogna capire come mai la pappa resta lì nel piatto.
Forse non dipende dalla pappa, magari è necessario trovare un modo per divertire chi mangia: Lalla canta ma la pappa non va giù, Chicca fa spettacoli di magia ma la pappa, non c’è verso, non va giù.
E’ inutile, tutto quello che viene ‘da fuori’ non funziona, la pappa resta lì; sarebbe bello trovare un canto, una magia che nascono da dentro e mettono appetito.
Forse insieme alla pappa bisogna dare dell’altro!
Chicca e Lalla apparecchiano una tavola a cui non si può resistere, perché insieme alla tovaglia, ai piatti più belli, ai cibi appetitosi, c’è quel che fa la differenza: l’amore.
L’amore prende forma e diventa cura, attenzione all’altro; il bello e il buono si trasformano e assumono un altro colore un altro sapore.
Non si può resistere: la pappa è davvero buona.

Pappa Buona
di Anna Maria Ponzellini
con Claudia Facchini e Viviana Russo
dai 3 ai 6 anni
durata 60′